Operazione pc gratis dal Fisco: via ai primi due bandi

AGENZIA DELLE ENTRATE

I computer non più idonei all'attività istituzionale avranno la possibilità di una seconda vita. Mille i terminali disponibili destinati a scuole, forze dell'ordine ed enti pubblici e no-profit

di Marino Petrelli
Saranno quasi mille i computer che il fisco cederà gratuitamente a scuole, forze dell’ordine, Croce rossa italiana e altri enti pubblici, ma anche organismi di protezione civile e no-profit. Sul sito internet dell’Agenzia delle entrate sono già in linea i primi due bandi promossi dalle direzioni centrali e dalla Dre Liguria con tutti i dettagli per aggiudicarsi i personal computer messi a disposizione gratis dalle Entrate. Sono 294 i computer rispolverati dal “centro” e 696 dalla direzione ligure e rappresentano solo i primi due tasselli di una vera e propria “operazione pc” che coinvolgerà trasversalmente le strutture territoriali delle Entrate. I computer, dismessi dall`Agenzia perché non più idonei alla propria attività istituzionale, hanno così la possibilità di una seconda vita in altri enti per i quali possono essere ancora utili.

La domanda per aggiudicarsi i computer dismessi dalle direzioni centrali dell’Agenzia dovrà essere inviata via e-mail tramite Posta elettronica certificata (Pec) alla casella cessionigratuite@pce.agenziaentrate.it, a partire dalle ore 12 del 25 maggio prossimo e non oltre la stessa ora del 27 maggio 2010. Per richiedere i pc è necessario utilizzare l’applicativo “Fenice”, scaricabile dal sito www.agenziaentrate.it, nella sezione “Agenzia – Gare”. Utilizzando questo software si inseriranno tutti i dati necessari per partecipare alla gara. Il codice della gara è “DC1005”, e dovrà essere indicato nell’oggetto della mail di richiesta.

26 Aprile 2010