A Torino al via la prima anagrafe digitale

COMUNI

Niente più code agli sportelli per richiedere un certificato anagrafico. Il Comune di Torino ha attivato la prima anagrafe online grazie alla quale i cittadini possono stampare da casa i documenti richiesti. Per accedere al servizio è necessario attivare la card “Torino Facilissima” di cui si può fare richiesta inline o direttamente all’anagrafe: la tessera sarà inviata gratuitamente al domicilio dei richiedenti. “Grazie all’anagrafe online  si potrà stampare da casa il 90% dei certificati, tra cui quelli di residenza, di cittadinanza e lo stato di famiglia - spiega Michele Dell’Utri, assessore ai Servizi Civici del Comune di Torino -. La stampa può avvenire sia in carta libera sia in bollo e l'automazione del processo è esente dai diritti di segreteria. I certificati prodotti sono sicuri, non alterabili e univoci". I cittadini continueranno ad andare agli uffici dell’anagrafe solo per le procedure che necessitano la presenza di un funzionario.
 

16 Aprile 2009