Cisis e Assiform insieme per diffondere l'Ict nella PA

PARTNERSHIP

Azioni di monitoraggio congiunto e di promozione delle nuove tecnologie il pilastro dell'intesa firmata dall'associazione dei player di settore e il Centro interregionale per i Sistemi informatici

di F.Me.
Azioni di monitoraggio congiunto per analizzare i processi di diffusione territoriale delle tecnologie Ict nelle PA (Regioni e Province autonome) e nelle imprese e promozione di iniziative di divulgazione e formazione anche a livello nazionale. Sono di due obiettivi del protocollo siglato da Cisis (Centro Interregionale per i Sistemi informatici, geografici e statistici) e Assinform.

Nel dettaglio l’accordo punta a rafforzare i rispettivi osservatori sulla diffusione e l’utilizzo dell’Ict nella PA regionale e sull’evoluzione delle tecnologie, tramite indagini coordinate e integrative delle iniziative messe già in atto dalle organizzazioni. In questa prospettiva la collaborazione sulla raccolta informativa e sulle analisi, nel 2011, costituirà un importante contributo per la realizzazione della prima edizione del “Rapporto Annuale sull’Ict nella Pubblica Amministrazione italiana”, a cura di Assinform e del secondo “Rapporto sull’Innovazione nell’Italia delle Regioni”, promosso da Cisis.

Le organizzazioni svilupperanno iniziative congiunte, su scala nazionale e territoriale, per diffondere i risultati delle ricerche e creare momenti di formazione reciproca tra enti e industrie del settore.
Queste attività verranno accompagnate da momenti di confronto sui programmi di intervento Ict, contribuendo a far crescere la collaborazione tra tutti gli attori del territorio, a valorizzare il patrimonio informativo pubblico e a condividere standard da diffondere.

24 Maggio 2011