Olidata in pole nella gara per i server della PA

APPALTI

Nelle graduatorie provvisorie l'azienda di Pievesestina di Cesena risulta prima classificata. La commessa vale 16,3 milioni di euro

di P.A.
Olidata "risulta essere prima nelle graduatorie provvisorie di merito relative ai lotti 1, 2 e 3 della gara per la fornitura di server (Entry e Midrange) e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni per un importo a base d'asta di complessivi 16,3 milioni di euro".

Lo comunica l'azienda di Pievesestina di Cesena. La fornitura oggetto della gara avrà una durata di sei mesi, salvo eventuali proroghe. Nelle prossime settimane Olidata sosterrà le verifiche tecniche di conformità e corrispondenza dei campioni delle apparecchiature offerte con le funzionalità dichiarate in sede di offerta e/o indicate nel capitolato tecnico.

30 Maggio 2011