Monié promosso ceo

INGRAM MICRO

Ingram Micro promuove di Alain Monié a ceo (Chief Executive Officer).  Monié, che manterrà anche la carica attuale di presidente, subentra a Gregory M. Spierkel, che resterà in azienda fino al 15 Aprile 2012 per portare a termine la transizione.

Arrivato in Ingram Micro come Executive Vice President nel gennaio 2003, un anno dopo è stato nominato presidente della regione Asia-Pacifico. Promosso Presidente e CEO dell’azienda nell’agosto del 2007, ha rassegnato le dimissioni tre anni dopo per divenire ceo di April Management Pte., azienda multinazionale asiatica. Monié è tornato in Ingram Micro il 1° novembre 2011 con il ruolo attuale, riassumendo il suo precedente incarico. Prima di entrare in Ingram Micro, Monié è stato alla guida delle attività di Honeywell International in America Latina e di quelle di Allied Signal Inc nella regione Asia-Pacifico, da dove ha condotto l’espansione dell’azienda in Cina e India. Monié è membro del Consiglio di Amministrazione di Amazon.com, Inc. dal novembre 2008, ed è stato eletto in quello di Ingram Micro nel novembre 2011.

L’azienda ha dichiarato di prevedere che le proprie entrate non-Gaap del IV trimestre, terminato il 31 dicembre 2011, superino la stima media degli analisti, il cui livello era di 55 centesimi per azione, come riportato da Thomson Reuters. “Abbiamo terminato l’anno con solidi risultati operativi complessivi, con entrate in linea con le nostre aspettative. La profittabilità beneficia dei margini favorevoli sugli hard disk drive, sostenuti da uno shortage globale nelle forniture,” ha commentato Monié.

I risultati del trimestre verranno comunicati il 9 febbraio 2012 e verranno sottoposti alle consuete procedure di closing e audit.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 06 Febbraio 2012

TAG: ingram alain monié

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store