Alcatel-Lucent riorganizza la struttura operativa

MANAGEMENT

Il riassetto deciso per ottimizzare i costi. Paul Tufano aggiunge la carica di Coo a quella di Cfo. Robert Vrij a capo della vendite mondiali e Stephen A. Carter ai managed services

di F.Me.

Alcatel-Lucent riorganizza la sua struttura operativa e di gestione con l’obiettivo di ridurre i costi. Dall'inizio del 2013 Paul Tufano diventa Chief Operating Officer oltre a mantenere il suo attuale ruolo di Chief Financial Officer.


Robert Vrij diventa president of global  anda sales marketing Stephen A. Carter diventa president of managed services e responsabile Evp per la la ristrutturazione aziendale. Carter sovrintenderà il Performance Program che mira a risparmiare 1,25 miliardi di euro entro la fine del 2013.

Philippe Keryer diventa presidente of Networks and Platforms che andrà a sostituire l'attuale struttura operativa regionale con quattro unità Global and services. Le quattro unità sono Core Networks, di cui fanno parte Ip e ottiche guidata da Basil Alwan; Reti fisse e Piattaforme.

George Nazi rimane presidente della divisione Global Customer Delivery e Jeong Kim presidente della Bell Labs e Chief Strategy Officer con responsabilità sulle attività relative ai brevetti. Infine Rajeev Singh-Molares sarà responsabile dello sviluppo delle operazioni commerciali in Cina.

Intanto è atteso per la fine di settembre il piano dettagliato sui 5mila esuberi annunciati dalla società. Il ministro dell'Industria francese Arnaud Montebourg si è detto pronto a lavorare insieme ad azienda e sindacati per trovare una soluzione condivisa.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Settembre 2012

TAG: alcatel-lucent, paul tufano, Robert Vrij, Stephen A. Carter, Philippe Keryer, Basil Alwan, george nazi

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store