Max Levchin entra nel board

YAHOO!

Giro di poltrone ai vertici di Yahoo!, dove il Ceo Marissa Mayer, nominata alla guida del portale a luglio, sta mettendo in atto una serie di cambiamenti per il rilancio del business. Fra le novità, l’ingresso nel board aziendale di Max Levchin, presidente di Yelp e cofondatore di Paypal (eBay). Dal board, invece, sono in uscita Brad Smith, Ceo della società di software Intuit, e David Kenny, ex presidente di Akamai Technologies. Nel contempo, lasceranno l’azienda 11 dirigenti.

Max Levchin, che ha inventato Paypal insieme a Peter Thiel più di dieci anni fa, porta in dote la sua esperienza nel settore digitale. In qualità di angel investor siede nel board di Kaggle e di Evernote.

Marissa Meyer, ex Google, è stata nominata Ceo di Yahoo! a luglio per ridare lustro al maggior portale americano, che da tempo perde copi sul fronte pubblicitario e ha perso molto terreno nei confronti di competitor come Google e Facebook. Secondo stime di eMarketer, la quota di mercato di Yahoo! nel settore del display advertisement negli Usa è scesa nel 2012 al 9,3% rispetto all’11% dell’anno scorso.  

Nei giorni scorsi, Yahoo! ha rinnovato il suo servizio di posta elettronica. Questa decisione fa parte di una strategia complessiva mirata a risollevare le sorti della company di Sunnyvale (California) dopo tre anni consecutivi di calo nelle vendite. La stessa Yahoo! Mail negli Usa è scesa a novembre a 77,7 milioni di utenti, quando l’anno scorso gli iscritti  erano 92 milioni, mentre continuavano a  crescere i fan del competitor Gmail.

Per rilanciare il colosso informatico la Meyer intende inoltre assumere ingegneri esperti in applicazioni mobile, incentivare la tecnologia finalizzata a comprare e vendere pubblicità e costruire servizi personalizzati per i singoli utenti.

Da qualche mese, per rinnovare l’intera struttura, ha anche effettuato una serie di assunzioni ai vertici, tra cui  Henrique de Castro,  nuovo Chief Operating Officer, strappato al concorrente Google.


 
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Dicembre 2012

TAG: yahoo!, max levchin, marissa mayer, paypal, ebay, Brad Smith, David Kenny, intuit, akamai, Peter Thiel, Kaggle, Evernote, google, facebook, eMarketer, gmail, Henrique de Castro

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store