Timotheus Hoettges presidente del board

METROPCS-T-MOBILE USA

Il Cfo di Deutsche Telekom Timotheus Hoettges sarà il presidente del consiglio di amministrazione della nuova entità nata dalla fusione di MetroPcs Communication e T-Mobile Usa. Dal prossimo gennaio Hoettges diveneterà inoltre il nuovo Ceo di Deutsche Telekom, subentrando a Rene Obermann, che prenderà il timone dell'operatore olandese Ziggo.

Le due aziende hanno reso noto che il board avrà 11 membri, fra cui dirigenti di entrambe le società, e personalità del mondo univesitario e imprenditoriale fra cui Sirkant Datar, professore di business administration alla Harward University e Lawrence H. Guffey, dirigente della società di private equity Blackstone Group L.P.

L’autorità antitrust Usa ha già dato il via libera alla fusione fra MetroPcs e T-Mobile Usa, ora manca soltanto il via libera degli azionisti di MetroPcs, la votazione è fissat il 12 aprile, per chiudere l’operazione, che prevede la nascita di un nuovo operatore controllato al 74% da Deutsche Telekom.   

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 21 Marzo 2013

TAG: Deutsche Telekom, Timotheus Hoettges, metropcs communication, t-mobile usa, rene obermann, ziggo, Sirkant Datar, Harward University, Blackstone Group LP

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store