Roberto Benedetti nuovo Country Manager

EXTREME NETWORKS

Extreme Networks, fornitore di tecnologie Ethernet ad alte prestazioni, annuncia la nomina di Roberto Benedetti a Country Manager per l'Italia, con il compito di coordinare tutte le attività della filiale e rafforzarne la presenza sul mercato italiano.

Entrato in Extreme Networks nel 1999 con la carica di Pre-Sales System Engineer per l'Italia, la Spagna e il Portogallo, Benedetti nel 2001 passa al ruolo di System Engineer Manager per Italia, Grecia, Cipro e Malta, sino a divenire, dal 2009 ad oggi, System Engineer Director Southern Europe, con la resposabilità del coordinamento delle risorse sistemistiche a supporto degli utenti finali.

Nato in Tanzania nel 1967, Benedetti si è laureato in Scienze dell'Informazione e ha una lunga esperienza nel settore delle reti e del networking acquisita a partire dal 1992, quando è entrato nella divisione R&D di Laben, società aerospaziale del gruppo Alenia, come Lan Manager e Unix system administrator. Nel 1995 diviene Product Manager in Delo Instruments, e nel 1996 Project Manager in Spea Airport Systems, dove collabora con Sea in qualità di consulente per la realizzazione delle reti aeroportuali di Milano Linate e Malpensa.

"Il nuovo incarico rappresenta una sfida professionale molto importante che ho accettato con entusiasmo anche se sono consapevole che l'attuale momento di difficoltà del mercato richiederà grande impegno e molta perseveranza - dice Roberto Benedetti - Extreme Networks è un'azienda solida e competitiva, e uno dei nostri obiettivi è quello di aggredire il comparto del networking con un'offerta di prodotti innovativa orientata a virtualizzazione, cloud networking e mobilità per le infrastrutture di rete".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Aprile 2013

TAG: Extreme Networks, Roberto Benedetti, Laben, Alenia, Delo Instruments, Spea Airport Systems, Sea

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store