Berec, Göran Marby il chairman per il 2014

LA NOMINA

Il direttore generale della Swedish Post and Telecom Authority sarà il presidente dell'organismo europeo che riunisce i Garanti tlc dell'Ue a 27

di Paolo Anastasio

Göran Marby, direttore generale della Swedish Post and Telecom Authority (Pts), il Garante per le comunicazioni svedese, è stato eletto presidente del Berec per il 2014. L’elezione è stata presa in occasione della recente sessione plenaria del Berec, che si è tenuta il 6 e 7 giugno ad Atene. Marby subentrerà a Leonidas Kanellos, attuale chairman del Berec e Garante per le comunicazioni greco.

Oltre alla presidenza nel 2014, Marby sarà vice presidente del Berec nel periodo luglio-dicembre 2013 e gennaio-giugno 2015. Il Berec (Body of European Regulators for Electronics Communications) è l’organismo di cooperazione europea nel quale le singole authority delle comunicazioni dell’Ue a 27 collaborano per la promuovere l’armonizzazione e la concorrenza a vantaggio dei consumatori. Al Berec partecipano anche la Commissione Europea e i paesi dell’Efta.

“Questa nomina  mostra che c’è grande fiducia nella Pts all’interno dell’Ue – dice Göran Marby – Spero di utilizzare la mia posizione per rafforzare ulteriormente la cooperazione positiva con il Berec. Una cooperazione efficace è un beneficio per lo sviluppo positivo del mercato delle comunicazioni elettroniche, che è un mercato molto importante per lo sviluppo economico dell’Europa. Un quadro normativo ben regolato è fondamentale per lo sviluppo del mercato. Il Berec gioca un ruolo importante in questo lavoro regolamentare, grazie alla sua solida conoscenza dei mercati nazionali”.    
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Giugno 2013

TAG: goran marby, Swedish Post Telecom Authority, Pts, berec, leonidas kanellos

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store