David Bevilacqua (Cisco) nell'assemblea dei soci

ACTIONAID

David Bevilacqua, vice presidente per il Sud Europa della multinazionale Cisco Systems, è entrato a far parte dell’assemblea dei soci di ActionAid Italia. ActionAid è un’organizzazione internazionale indipendente impegnata nella lotta alle cause della povertà e dell’esclusione sociale. Da oltre 40 anni (e da quasi 25 in Italia) lavora al fianco delle comunità del Sud del mondo per garantire loro migliori condizioni di vita e il rispetto dei diritti fondamentali. Cisco sostiene le attività di ActionAid in Italia nel quadro dei progetti di responsabilità sociale che l’azienda porta avanti nel nostro paese, secondo una filosofia che promuove il coinvolgimento attivo dei propri dipendenti e dei propri partner nei progetti e la volontà di restituire valore positivo in tutti i territori in cui opera.

Sotto la guida di Bevilacqua, che prima di assumere l’attuale posizione sud europea è stato per quattro anni amministratore delegato di Cisco Italia, sono nate importanti iniziative di volontariato che coinvolgono i dipendenti italiani, tra le quali spiccano la creazione della associazione no-profit Donation Bay, di cui Bevilacqua è presidente, nata per sostenere attività di solidarietà e volontariato e per promuovere la cultura digitale nel nostro paese, la Donation Bay Band, una band musicale formata da dipendenti Cisco e da suoi partner che devolve il ricavato dei propri concerti ad Associazioni e Onlus e “A Scuola di Internet”, iniziativa nata in collaborazione con la Polizia Postale, che vede i dipendenti Cisco promotori attivi dell’utilizzo sicuro e consapevole di Internet presso le scuole primarie di primo (classi quarte e quinte) e secondo grado (classi prime).  In questa iniziativa sono stati coinvolti finora più di 14.600 studenti, 1.300 genitori e oltre 500 insegnanti.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 18 Luglio 2013

TAG: david bevilacqua, cisco systems, acrionaid italia

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store