Roberto Pozzi Regional Director Sud Europa

CHECK POINT SOFTWARE TECHNOLOGIES

Check Point Software Technologies, fornitore di soluzioni di sicurezza Internet, ha scelto Roberto Pozzi come nuovo Regional Director per il Sud Europa. Suo sarà il compito di coordinare le attività strategiche e commerciali, di sviluppare il canale e di supervisionare le relazioni con la clientela di Check Point nell’area del Sud Europa che comprende Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

La sua nomina va a rafforzare le strategie di Check Point nell’area, che integrano attività commerciali, di partnership e di business development mettendo tutto al servizio di clienti chiamati ad affrontare sfide sempre più impegnative. Compito dell’azienda è primariamente quello di analizzare e comprendere le necessità di partner e clienti, per poi supportarli con la vision strategica, l’approccio e le soluzioni tecnologiche avanzate che permettano loro di crescere in un mercato dinamico, trasformando la sicurezza in punto di forza ed efficace supporto al business. In questo ruolo, Roberto Pozzi avrà la responsabilità di tutte le attività dell’azienda nell’area, e dei rapporti con clienti e partner.

Roberto Pozzi vanta una consolidata esperienza nel settore dell’Ict maturata presso alcune delle più importanti realtà del settore. Prima di arrivare in Check Point, Pozzi ha inizialmente ricoperto il ruolo di Country Manager per poi divenire  Regional Director Southern Europe in Extreme Networks, con diretta responsabilità delle filiali di Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Nord Africa.

In precedenza, aveva fatto parte di US Robotics, con l'incarico di sviluppare il crescente mercato dei Large Account e degli Internet Service Provider. In seguito, dopo la fusione con 3Com aveva ricoperto differenti ruoli, fino a divenire Partner Account Manager nel 1999.
"Sono orgoglioso ed entusiasta di aver accettato l’ incarico che Check Point mi ha voluto affidare. Nonostante lo scenario macro-economico non favorevole, sono sicuro che Check Point possa continuare a crescere più velocemente del mercato e guadagnare market share grazie ad un modello di business efficace, accompagnato ad una grande capacità di innovazione sul fronte dei prodotti e delle tecnologie - ha commentato Roberto Pozzi - Sono pronto ad affrontare questa nuova sfida, certo che la mia esperienza, unita ad una forte motivazione personale, saranno gli elementi fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi desiderati.”

Roberto Pozzi, nato a Gallarate (VA) nel 1963, si occupa di Information Technology dal 1990.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Settembre 2013

TAG: check point software technologies, roberto pozzi, extreme networks, us robotics

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store