Consip, gara Pec per la PA

AGENDA DIGITALE

Oggetto del bando la fornitura di 90.150 caselle di posta elettronica certificata e di 400mila caselle di posta elettronica. Base d'asta: 118 milioni di euro

di F.Me.

Consip lancia una gara europea per la posta elettronica e la Pec della PA nell’ambito del Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione (Spc).

L’iniziativa mira a garantire continuità dei servizi di posta per le amministrazioni pubbliche - il precedente contratto su Spc è scaduto nello scorso mese di giugno - e consentire a tutte le amministrazioni di avere a disposizione un servizio efficiente, in grado di rispondere agli obblighi stringenti ad esse imposti dalla legge (in particolare dal Codice dell’Amministrazione Digitale) in termini di utilizzo esclusivo della Pec per il dialogo “formale” con i cittadini e imprese.

Oggetto dell’appalto è la fornitura di 400mila caselle di posta elettronica e di 90.150 caselle di posta elettronica certificata - con le attività connesse di attivazione e migrazione delle caselle e dei dati, i sistemi a supporto del servizio di posta in grado di garantire le più moderne funzionalità di archiviazione, sicurezza, protezione dei dati – e dei servizio di supporto specialistico necessari alla gestione.

La gara, a lotto unico, sarà aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (30% punteggio tecnico e 70% punteggio economico) e ha un valore base d’asta di 118 milioni di euro al netto dell’Iva. Il valore effettivo di aggiudicazione risulterà dagli sconti offerti in fase di gara rispetto alla base d’asta.

Con il fornitore aggiudicatario sarà stipulato un contratto-quadro, della durata di quattro anni. Il meccanismo del contratto-quadro prevede che, nel periodo di vigenza, tutte le pubbliche amministrazioni possano approvvigionarsi dei servizi oggetto del contratto alle condizioni economiche e agli standard di qualità e servizio offerti dal fornitore, fino al raggiungimento dell’importo complessivo offerto dal fornitore al termine della procedura di selezione..

Il termine di scadenza per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 16 del 21 gennaio 2013, mentre eventuali richieste di informazioni e chiarimenti devono essere richieste entro le ore 12 del 04 gennaio 2013. Il bando di gara è pubblicato sulle Gazzette Ufficiali della Comunità Europea e della Repubblica Italiana, mentre la documentazione di gara può essere scaricata dal sito internet della Consip o anche ritirata fisicamente presso gli uffici della Consip, in via Isonzo 19/E, Roma.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 09 Novembre 2012

TAG: consip, pec, gara posta elettronica certificata

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store