Sul podio dei Gtb Innovation Awards 2011

SKYLOGIC

Juniper Networks e Skylogic, la controllata di Eutelsat Communications specializzata nei servizi a banda larga, hanno ricevuto il premio Wholesale Service Innovation in occasione dei Global Telecoms Business (GTB) Innovation Awards 2011. Il riconoscimento è stato assegnato a Skylogic e Juniper Networks per la loro capacità di accelerare l'accesso su banda larga via satellite in Europa e di ridurre al contempo le spese operative e di capitale degli operatori.

“Alla luce di uno scenario in cui la banda larga viene riconosciuta come elemento essenziale per lo sviluppo socio-economico, sono ancora milioni gli utenti che non riescono a beneficiarne concretamente”, ha osservato Natale Lettieri, director systems and services implementation di Skylogic. “Il premio riconosce la partnership con Juniper Networks e il lavoro fatto insieme per portare sul mercato una soluzione innovativa che permette a chiunque e in qualsiasi luogo di beneficiare di un accesso a Internet ad alta velocità”, ha commentato Paolo Rossi, ground segment design manager di Skylogic per il programma Ka-Sat High Throughput Satellite, che crea una piattaforma realmente innovativa per le soluzioni di banda larga - professionali e consumer - per l'Europa e il bacino del Mediterraneo.

Con sede a Torino, Skylogic ha sviluppato la propria rete per l'accesso alla banda larga via Ka-Sat di nuova generazione attraverso l’integrazione tra un sistema di accesso via satellite, fornito da ViaSat, e una dorsale IP fornita da Juniper Networks.

Skylogic e Juniper Networks hanno reso possibile la distribuzione video IP via satellite attraverso dei miglioramenti alla tecnologia Multiprotocol Label Switching (Mpls), abilitando la gestione della connettività Point-to-Multipoint (P2mp) che combina in un'unica tecnologia le funzionalità più evolute di ottimizzazione e controllo del traffico multicast con la tradizionale efficienza dell'instradamento del traffico via Mpls.
L'impiego di tecnologie avanzate IP/Mpls come l’Mpls P2mp e la NextGen-Multicast Vpn (Virtual Private Networks) consente il pieno controllo del traffico con importanti risparmi in termini di costi fissi e operativi rispetto a sistemi alternativi legacy disponibili sul mercato. La soluzione, basata sul sistema operativo Junos di Juniper Networks, fornisce una rete avanzata semplice da gestire. Inoltre l’offerta prevede anche la virtualizzazione della rete che consente ad ogni cliente una visione personalizzata della rete stessa.

"Il nostro impegno è quello di collaborare a fianco dei nostri partner e clienti per sviluppare soluzioni innovative che mettano i benefici della tecnologia al servizio delle aziende, degli utenti e del mercato. Ci sono pochi esempi migliori di questo che spingono la disponibilità della banda larga quanto più possibile”, ha spiegato Sean Dolan, senior vice president Emea di Juniper Networks. "Siamo molto orgogliosi di ricevere questo premio congiunto da parte di Gtb che riconosce il lavoro fino a ora realizzato insieme a Skylogic".

I Gtb Innovation Award premiano i progetti innovativi che coinvolgono operatori del settore delle telecomunicazioni e service provider di tutto il mondo in collaborazione con i rispettivi vendor e fornitori.

11 Luglio 2011