Cinque satelliti per Euro 2012

EUTELSAT

Ad una settimana dal calcio d’inizio del campionato Uefa Euro 2012 in Polonia e Ucraina, i broadcaster di tutto il mondo hanno noleggiato la capacità su cinque satelliti Eutelsat per la copertura e la cronaca in diretta di uno dei più importanti eventi internazionali di calcio.

La copertura ad elevata potenza di Europa, Medio Oriente, Nord Africa, Oceano Indiano e Asia centrale dei satelliti Eutelsat 3A, Eutelsat  3C,Eutelsat 10A, Eutelsat 16A ed Eutelsat 33A è una delle misure eccezionali prese dalle organizzazioni che detengono i diritti per permettere ai telespettatori di vedere le 31 partite, in otto stadi, dall’8 giugno al 1° luglio 2012.

L’Ebu, la più importante associazione di trasmissione e uno dei primi clienti di Eutelsat, ha appena firmato un contratto per il noleggio di cinque transponder supplementari sui satelliti Eutelsat 3A, Eutelsat 3C e Eutelsat 10A. Queste nuove risorse serviranno a trasmettere in diretta le partite, le interviste e i momenti clou agli 85 membri dell’Ebu nei 56 Paesi d’Europa e dintorni.

Al Jazeera Sports ha invece noleggiato, per tutta la durata dell’evento, altri due transponder sul satellite Eutelsat 3C per trasmettere il segnale agli studi televisivi in Europa e Medio Oriente.

Il Booking Centre di Eutelsat, lavorando a stretto contatto con broadcaster e service provider, prima e durante il campionato, continuerà a coordinare il noleggio di capacità per una durata minima di 15 minuti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 08 Giugno 2012

TAG: eutelsat, europei, calcio

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store