A Telespazio la gestione del Deep Space argentino

ESA

E’ stata inaugurata oggi a Malargüe, nella regione argentina di Mendoza, la Stazione terrestre Deep Space 3 dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa). Telespazio Argentina, società controllata da Telespazio (Finmeccanica/Thales), fornirà supporto operativo alle operazioni spaziali e gestirà le attività di manutenzione del sito, le infrastrutture e i servizi.
In particolare, a Malargüe Telespazio Argentina supporterà l’Esa nelle fasi critiche dei lanci spaziali: durante i Leop (Launch and Early Orbit Phase), l’inserimento orbitale e il passaggio ravvicinato (planetary fly-bys).

L’Esa utilizzerà la stazione Deep Space 3 di Malargüe, dotata di un’antenna parabolica di 35 metri di diametro, a sostegno delle proprie missioni scientifiche per lo spazio profondo come Mars Express e Venus Express, Rosetta, Herschel, Planck e, nel prossimo futuro Gaia.
La Stazione di Malargüe fa parte dell’European Space Tracking (Estrack) dell’Esa, la rete di stazioni terrestri che comprende già i centri Deep Space a Cebreros (Madrid) e a New Norcia (Perth, Australia) insieme con le stazioni più piccole di Kourou (Guyana francese) gestita da Telespazio France, Kiruna (Svezia), Maspalomas (Isole Canarie), Villafranca (Madrid), Redu (Belgio), Santa Maria (Azzorre) e Perth (Australia). Attraverso queste stazioni l’Esa garantisce i servizi di telemetria, telecomando, ranging e radio da e verso l’Esoc, il Centro europeo per le operazioni spaziali a Darmstadt, in Germania.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 18 Dicembre 2012

TAG: esa, agenzia spaziale europea, telespazio, deep space 3

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store