Via al primo canale europeo Ultra Hd

EUTELSAT

Mentre Tv e cinema stanno accelerando lo sviluppo  dell’Ultra HD (4K), Eutelsat Communications ha lanciato in Europa un canale dimostrativo sull’Eutelsat 10A dedicato a questo formato. Le prime trasmissioni del contenuto filmato in Ultra HD (4K) sono iniziate l’8 gennaio. Con una risoluzione di otto milioni di pixel, quattro volte superiore a quella della TV in HD, l’Ultra HD (4K) segnerà un grande passo avanti nell’industria audiovisiva.

Il nuovo canale satellitare messo a disposizione da Eutelsat permetterà di acquisire competenze  nell’Ultra HD (4K) a tutti coloro che operano nel campo del broadcasting, in particolare a società di produzione, operatori di pay-TV, produttori di televisioni  e right owners.  Questo canale avrà una frequenza di 50 immagini al secondo, in modalità progressiva. Il segnale, in Quad HD, sarà codificato in formato Mpeg-4, a una velocità di 40 Mbit/s. La società Ateme, specializzata in soluzioni di compressione video professionali per l’industria del broadcast, è partner di Eutelsat per la realizzazione di questo canale. L’uplink del segnale verso il satellite Eutelsat 10A viene effettuato dal teleporto di Rambouillet, vicino a Parigi.

Il lancio di questo primo canale in Ultra HD per l’Europa avviene mentre i protagonisti chiave del settore si preparano a riunirsi a Las Vegas per il Consumer Electronics Show (Ces), una della più importanti fiere della tecnologia al mondo. L’Ultra HD sarà una delle attrazioni del salone e aziende leader del mercato dello schermo piatto sveleranno nuovi modelli di televisori Ultra HD, con una risoluzione eccezionale e un’esperienza di “immersione televisiva” notevolmente migliorata.

"Questo nuovo traguardo nella trasmissione Ultra HD (4K) rientra nell’impegno di Eutelsat a favore dell’innovazione che negli ultimi 20 anni annovera la televisione digitale, l’Alta Definizione e il 3D - sottolinea Jean-François Leprince-Ringuet, Direttore commerciale di Eutelsat -  La stretta collaborazione tra tutti coloro che operano nel settore del broadcasting sarà un fattore chiave del successo di questa rivoluzione. Siamo estremamente compiaciuti di poter proporre la prima piattaforma di diffusione in Europa".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Gennaio 2013

TAG: eutelsat, ateme, Jean-François Leprince-Ringuet, ces las vegas

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store