Rinnovato l'accordo con Globecast

SES

SES e GlobeCast hanno annunciato il rinnovo del contratto per l'utilizzo di transponder sui satelliti Nss-806 e Amc-1 di SES.

GlobeCast continuerà a utilizzare due transponder da 36 MHz sul satellite Nss-806 a 319,5° Est e un transponder da 36 MHz sul satellite Amc-1 a 103° Ovest, che consentiranno alle emittenti internazionali di raggiungere gli operatori di tv via cavo sia in America Latina che nel Nord America.

“Il Nord America si conferma quale principale mercato televisivo mondiale, e anche l'America Latina riveste un ruolo chiave nella nostra strategia internazionale” ha dichiarato Philippe Rouxel, Chief Marketing Officer di GlobeCast. “Per questo motivo siamo lieti di proseguire la partnership con SES per offrire ai nostri clienti una copertura ottimale delle Americhe in una posizione orbitale di primaria importanza”.

“Siamo lieti che GlobeCast abbia deciso di riconfermare la nostra partnership. Questo accordo dimostra l'impegno congiunto di GlobeCast e SES nell’offrire servizi broadcast di elevata qualità in America Latina e Nord America” ha dichiarato Ferdinand Kayser, Chief Commercial Officer di SES

©RIPRODUZIONE RISERVATA 15 Gennaio 2013

TAG: SES, GlobeCast, Philippe Rouxel, Ferdinand Kayser

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store