Contratto per il sistema di controllo di ExoMars

TELESPAZIO VEGA DEUTSCHLAND

Telespazio Vega Deutschland si aggiudica il contratto per lo sviluppo del Mission Control System del programma ExoMars.

Telespazio Vega Deutschland, società controllata da Telespazio (Finmeccanica/Thales), è stata selezionata dall'Agenzia Spaziale Europea (Esa) per lo sviluppo dell’ExoMars Mission Control System (Mcs). Il sistema sarà utilizzato per il monitoraggio e il controllo del sistema satellitare ExoMars Trace Gas Orbiter, che raggiungerà Marte nel 2016.

ExoMars è un programma scientifico dell’Esa reso possibile dalla partecipazione di Roscosmos con il contributo della Nasa. L’obiettivo sarà di ricercare tracce di vita, passata o presente, attraverso il telerilevamento dell’ambiente marziano e l’analisi dei campioni di suolo e sottosuolo con un Rover. La missione testerà nuove tecnologie che apriranno la strada al futuro programma Mars Sample Return. La prima fase della missione prevede la realizzazione del satellite Mars Trace Gas Orbiter, che sarà lanciato nel 2016, e comprenderà un modulo dimostrativo per l’entrata in atmosfera, la discesa e l’atterraggio.

Sviluppato da Telespazio Vega Deutschland, il Mission Control System, costituirà un elemento fondamentale del programma ExoMars. Attraverso questo sistema il mission operations team potrà monitorare e controllare ogni variazione dei sistemi del segmento spaziale durante tutta la vita operativa del satellite. ExoMars sarà controllato dall’European Space Operations Center (Esa/Esoc) di Darmstadt, in Germania. Il Rover dall’Altec di Torino.

Telespazio Vega Deutschland è nata nel 2012 dalla fusione di Vega Space, attiva dal 1978, e di Telespazio Deutschland, fondata nel 1996, riunendo le competenze e il know-how sviluppati nel campo dei servizi spaziali dalle due aziende con l’obiettivo di accrescere la presenza del gruppo Telespazio in Germania.

Luigi Pasquali, amministratore delegato di Telespazio, ha dichiarato: "Sono molto soddisfatto dell’acquisizione del contratto per lo sviluppo del Mission Control System del programma ExoMars dell’Esa, che si riferisce a competenze distintive di Telespazio sul piano internazionale. Questo successo premia l’eccellenza tecnologica e professionale della presenza di Telespazio in Germania, e conferma la nostra strategia di sviluppare il ruolo del gruppo nel mercato dei servizi spaziali in questo paese, sia con Telespazio Vega Deutschland che con Gaf".

Per Sigmar Keller, amministratore delegato di Telespazio Vega Deutschland, "l’acquisizione di questo nuovo contratto conferma il ruolo della nostra società come service provider di servizi completi per il ground segment di missioni spaziali, e dimostra una costante capacità di fornire sistemi complessi garantendo qualità e professionalità con le nostre soluzioni".

Telespazio Vega Deutschland è prime contractor all'interno del corrente Ground Data Systems Frame Contract con l’Esoc (European Space Operations Centre), che comprende sistemi di controllo missione, simulatori, sistemi di pianificazione missione e sistemi di infrastruttura a terra. La società è attiva in questo settore da oltre 30 anni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 16 Maggio 2013

TAG: Telespazio Vega Deutschland, ExoMars, Telespazio, Finmeccanica/Thales, Agenzia Spaziale Europea, esa, Roscosmos, nasa, Luigi Pasquali, Sigmar Keller, Esoc, European Space Operations Centre

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store