Thales Alenia Space, satellite Amos 4 in orbita

FINMECCANICA

Lanciato con successo il satellite di Tlc con a bordo l'apparato di comunicazioni in radio frequenza nell'ambito del contratto siglato con Iai (Israel Aerospace Industries)

di P.A.

nell’ambito del contratto siglato con Iai (Israel Aerospace Industries) è stato lanciato con successo, alle ore 02,05 locali ( 22,05 in Italia), dal cosmodromo di Baikonur in Kazakstan,  il satellite di telecomunicazioni Amos 4 che imbarca l’apparato di comunicazione in radio frequenza realizzato da Thales Alenia Space.

Iai, in qualità di prime contractor, ha realizzato il satellite per conto di Spacecom, operatore israeliano di servizi satellitari.

Amos-4 amplierà la capacità di banda Ku e Ka dell’operatore al fine di fornire servizi di comunicazione di elevata qualità e servizi di broadcasting in Israele e a livello internazionale.

Con una  massa al lancio di circa 3,4 tonnellate e la potenza del payload  di circa 4.0 kW, Amos-4 è stato collocato in un’orbita di trasferimento geostazionaria, in una posizione orbitale diversa rispetto a quella dei satelliti Amos-1, 2 e 3. Questi ultimi satelliti infatti, sono posizionati a 4° Ovest sull’Equatore e permettono a Spacecom Ltd di fornire servizi di comunicazione sul Medio Oriente, l’Europa Centrale e gli Stati Uniti d’America.

Amos-4, invece,  posizionato tra 64° e 76° Est, consentirà la diffusione di servizi per gruppo di clienti ben più vasto, con uno standard qualitativo più elevato e su un’area di copertura più ampia, includendo anche l’Asia.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 02 Settembre 2013

TAG: thales alenia space, thales, finmeccanica, spacecom, iai, israel aerospace industries, amos 4

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store