Intesa con Rai per la trasmissione di Yes Italia

SES ASTRA

Ses Astra, una società di Ses, ha annunciato di aver firmato un accordo di capacità con Rai. La società del servizio pubblico radiotelevisivo italiano utilizzerà la capacità sulla posizione orbitale 19.2° Est di Ses Astra per trasmettere il suo nuovo canale internazionale Yes Italia rivolto al pubblico europeo. L’accordo segue i positivi risultati della fase di sperimentazione avvenuta nel 2009 e include anche la distribuzione di servizi di uplink dal centro di trasmissione di Ses Astra di Unterföhring, Monaco.

 

 Yes Italia è il nuovo canale tematico di Rai creato per promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale italiano nel mondo. Il canale è interamente gestito dalla filiale di Rai, NewCo Rai International, ed è trasmesso in italiano con sottotitoli in inglese e spagnolo, 24 ore su 24. Con la trasmissione di Yes Italia attraverso la principale posizione orbitale di Ses Astra a 19.2° Est, Rai sarà in grado di raggiungere moltissime case con servizi Direct-to-home e Direct-to-cable in Europa.

Alexander Oudendijk, Chief Commercial Officer di Ses Astra, afferma: “Siamo molto lieti di aver siglato questo accordo con Rai; si tratta di un passo importante nella strategia dell’azienda volta a posizionarsi in qualità di partner per i broadcaster italiani. Dopo l’accordo con Milano Teleport per commercializzare capacità sulla nostra posizione orbitale 23.5° Est, questo è il nostro secondo accordo commerciale siglato in Italia in pochi mesi. Siamo certi che questo trend positivo continuerà e contiamo di poter annunciare presto altri accordi che coinvolgono il mercato italiano.”

L’accordo con Rai per trasmettere Yes Italia dalla posizione orbitale 19.2° Est è parte di una più ampia partnership strategica che è stata stipulata con il broadcaster italiano con l’obiettivo di testare e sviluppare congiuntamente innovativi servizi di trasmissione e applicazioni interattive. Alla luce di questo accordo, Ses Astra ha già lanciato un canale dimostrativo in Alta Definizione in collaborazione con RAI sulla posizione orbitale 23.5° Est.

 

26 Gennaio 2010