Rinnovata la partnership con Telecoms sans frontieres

EUTELSAT

Eutelsat ha rinnovato la propria partnership con Telecoms sans frontieres (Tsf): l’accordo prevede il supporto da parte dell’operatore satellitare alle operazioni dell’organizzazione umanitaria nel mondo, specializzata nel fornire servizi di telecomunicazione in contesti di emergenza. Per effetto del primo accordo, firmato nel 2007, Tsf ha integrato il servizio a banda larga di Eutelsat D-Star tra le soluzioni utilizzate nell’ambito delle attività umanitarie. In questo progetto sono stati installati, tra gli altri, terminali D-Star in Niger e Burkina Faso, in modo da dare un sostegno allo sviluppo dell’economia agricola di comunità isolate, così come dei servizi sanitari e scolastici. L’obiettivo di Eutelsat, si legge in una nota, è quello di dare, mediante le tecnologie satellitari “chiavi in mano”, un contributo rapido e concreto alla notevole mobilitazione dell’organizzazione per le vittime dei disastri naturali e dei conflitti.

21 Maggio 2010