Rinnovato il contratto con Microcinema

SKYLOGIC

Con il rinnovo del contratto con Skylogic prosegue a pieno regime l’esperienza di Microcinema nello sviluppo della metodologia di distribuzione digitale attraverso il Satellite, in grado di abbattere i costi di gestione sostenuti col metodo tradizionale della distribuzione fisica dei Film. Attualmente sono oltre 100 le sale collegate in banda larga bidirezionale servite dal teleporto di Skylogic a Torino.

Film e contenuti live da trasmettere in differita, acquistati secondo un palinsesto concordato tra esercente e distributore, vengono inviati via Satellite in formato digitale HD e distribuiti ai server installati nel network di sale di Microcinema. I contenuti gestiti all’interno del Datacenter Microcinema sono distribuiti attraverso il collegamento punto-punto terrestre fornito da Colt-Telecom sino al teleporto SkyPark di Skylogic, e da qui verso le sale cinematografiche.

Le sale sono, infatti, dotate dell’hardware necessario per ricevere i contenuti, essere monitorate in tempo reale e per proiettare i film (Workstation HP, software player con gestione del DRM, proiettore digitale DLP cinema). L’infrastruttura satellitare bidirezionale consente di verificare in tempo reale dal centro di controllo le informazioni di ritorno come il numero di spettatori, gli incassi, l’avvenuta proiezione dei contenuti o il consumo delle lampade dei proiettori. Una marcia in più agli strumenti di comunicazione, marketing e help desk. Tale infrastruttura consente di ampliare notevolmente i circuiti nazionali portando il servizio di distribuzione di film digitali anche in quelle zone dove le infrastrutture terrestri sono scarse o assenti.

“La rinnovata fiducia di Microcinema con il proseguimento di questo contratto è sinonimo di affidabilità dei servizi di Skylogic – afferma Renato Farina, Direttore Generale di Skylogic. La connessione satellitare è senza dubbio uno strumento che porterà al mondo del cinema digitale notevoli risparmi in termini di costi di logistica e tempi di consegna dei film. Il satellite permetterà la creazione di un vero palinsesto per le sale del network”.

““Per il mondo del cinema l'affidabilità e la precisione del servizio di delivery dei contenuti è fondamentale. Abbiamo iniziato nel 2006 la collaborazione con Skylogic ed il rinnovo del contratto, dopo aver valutato nel corso degli anni la professionalità e l'alto il livello qualitativo del servizio fornito, è risultato la naturale conseguenza. Attraverso la banda satellitare ed i servizi connessi oggi la nostra società gestisce la spedizione di oltre 40 film in prima visione all'anno e 20 opere liriche in multicast e fornisce assistenza remota alle sale cinematografiche in Italia ed Africa che utilizzano sistemi ricettivi basati su Cinemakit(VC-1) ed M-box(DCI)” Roberto Bassano - Microcinema.

26 Luglio 2010