Banda larga via sat sull'ultimo miglio

SES ASTRA

Ses Astra annuncia il lancio di una nuova soluzione per fornire l’innovativo servizio per banda larga via satellite, Astra2Connect, alle comunità delle aree non raggiunte dalle reti terresti per la banda larga (Adsl). Il cosiddetto servizio di sub-distribuzione consentirà agli operatori di telecomunicazioni ed Internet Service Providers di offrire connessioni a banda larga via satellite in tutta Europa tramite l’ultimo miglio dell’infrastruttura.

La soluzione è stata presentata per la prima volta in occasione del CeBit, il salone europeo della tecnologia digitale tenutosi quest’anno ad Hannover, in Germania. La nuova tecnologia sarà presentata a Baden-Württemberg, in Germania, insieme al Ministero per gli Affari Rurali, l'Alimentazione e la Tutela dei Consumatori, e ai partner tecnologici Nokia Siemens Networks e NDSatCom.

La sub-distribuzione permette a Ses Astra di offrire alle piccole comunità che risiedono in zone rurali connessioni a banda larga fino a 6 Mbit/s, senza che gli utenti debbano installare un’antenna satellitare a casa propria. La connessione a banda larga via satellite è installata all’interno della cabina elettrica della zona di residenza, e arriva all’utente finale attraverso l’ultimo miglio dell’infrastruttura già esistente. Per accedere a Internet attraverso la banda larga, i clienti necessitano soltanto di un modem DSL standard.

"Siamo molto orgogliosi di poter contribuire allo sviluppo della banda larga con una soluzione così innovativa", afferma Norbert Hölzle, Chief Commercial Officer di Ses Astra. “La nostra soluzione di sub-distribuzione possiede un enorme potenziale per contrastare il digital-divide in Germania e per promuovere collaborazioni tra fornitori di infrastrutture e operatori di telecomunicazioni. Siamo convinti di offrire un servizio interessante e vantaggioso per le comunità, per gli Internet Service Providers e per gli utenti finali."

"Il satellite è la tecnologia ideale per offrire un accesso ad internet a banda larga veloce e affidabile per le aree rurali prive di connessione alle reti terrestri", commenta Michael Reiss, Division Vice President del Ministero per gli Affari Rurali, l'Alimentazione e la Tutela dei Consumatori di Baden-Württemberg. "Con la nuova tecnologia di Ses Astra, le comunità colpite dal digital-divide beneficeranno di installazioni d’infrastrutture a basso costo che saranno completamente sovvenzionate da diversi fondi disponibili in Germania".

07 Marzo 2011