Tablet, Olivetti svela i nuovi "gioielli"

OLIPAD

L'azienda italiana arricchisce la collezione di tavolette con Olipad 3 e Olipad Graphos, specificamente pensati per la clientela business. Fra le funzionalità innovative la firma "biometrica"

di E.L.

Olivetti lancia i nuovi tablet Olipad 3 e Olipad Graphos, in grado di offrire prestazioni di elevata qualità grazie alle dotazioni tecnologiche di ultima generazione e caratterizzati da funzionalità specificamente concepite per soddisfare le esigenze della clientela Affari.

Olipad 3 è il primo tablet commercializzato in Italia che unisce il sistema operativo Android 4.0 Icecream Sandwich, un processore quad core, il nuovo Nvidia Tegra 3 T30S da 1,5 GHz, e connettività 3G HSPA+ a 21 Mbps e WiFi: grazie a queste caratteristiche e alla dotazione di RAM da 1 GB e memoria di massa da 16 GB, con supporto per memory card fino a 32 GB, garantisce elevate velocità di elaborazione e grafica e consente di ottimizzare la gestione contemporanea di applicazioni diverse. Il display multitouch LCD da 10’, con tecnologia IPS, offre una risoluzione HD di 1280 x 800 pixel. Tra le opzioni di personalizzazione su richiesta del cliente è prevista l’integrazione della tecnologia NFC (Near Field Communication). Particolarmente maneggevole e leggero, con uno spessore di 8,4 mm e un peso di circa 570 g, Olipad 3 ha una fotocamera da 8 Megapixel. Offre la possibilità di accedere all’Android Market, con le sue innumerevoli applicazioni, e, grazie all’Application Warehouse, lo store Olivetti dedicato alle applicazioni di business, è personalizzabile con un’ampia scelta di software e servizi a supporto delle diverse esigenze aziendali.

Il tablet Olipad Graphos è dotato di sistema operativo Android 4.0 con processore da 1,0 GHz Nvidia Tegra 2, RAM da 1 GB e memoria di massa da 16 GB, con supporto per memory card fino a 32 GB. Ha un display multitouch LCD da 8” in formato 4:3 con tecnologia IPS, risoluzione HD di 1024 x 768 pixel, connettività 3G e WiFi e porta USB host con connettore standard.

Olipad Graphos utilizza uno speciale sensore che permette di scrivere, con l’apposita penna in dotazione, su tutta la superficie dello schermo e consente non solo di prendere appunti e compilare moduli ma anche di acquisire la firma cosiddetta “biometrica”(o grafometrica) di un cliente direttamente sul documento in formato digitale, con pieno valore legale di tale sottoscrizione. La vocazione di Olipad Graphos all’impiego in applicazioni aziendali anche complesse è sottolineata dalla presenza di un lettore di impronte digitali, per prevenire l’uso del dispositivo da parte di persone non autorizzate, da una custodia protettiva con alloggiamento per la penna elettronica e, come per tutti gli Olipad, dagli applicativi verticali disponibili attraverso l’Application Warehouse. Grazie a queste funzionalità Olipad Graphos è lo strumento ideale per rendere paperless la sottoscrizione di contratti, polizze e documenti ufficiali.

I nuovi Olipad saranno disponibili dal 28 maggio.

Con i nuovi modelli Olivetti punta a confermarsi primo player di riferimento in italia nel settore dei tablet e applicativi dedicati al mercato business, dove risultano particolarmente apprezzate la possibilità di personalizzazione di alcune specifiche tecniche del prodotto secondo le esigenze del cliente e l’integrazione con le applicazioni di cloud computing, disponibili anche attraverso l’Application Warehouse. In particolare, il nuovo Olipad Graphos amplia l’offerta di soluzioni per la dematerializzazione cartacea basate sulla firma grafometrica di Olivetti e ne afferma la leadership in un settore particolarmente rilevante nell’ambito della digitalizzazione dei processi delle aziende e della P.A.

A partire dal 28 maggio, per tutte le informazioni sia tecniche che commerciali Olivetti attiverà il numero verde 800661133 e un minisito web (www.olipad.it).

©RIPRODUZIONE RISERVATA 23 Maggio 2012

TAG: olivetti, olipad

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store