Svelato l'Xperia X2

SONY ERICSSON

di Morse.it
Il costruttore nippo svedese Sony Ericsson svela ufficialmente il suo nuovo smartphone Xperia X2.

Munito di uno schermo tattile e di una tastiera completa scorrevole, il successore dell'incompreso X1 mantiene l'interfaccia del suo predecessore e continua a preferire la piattaforma operativa Windows Mobile con le sue applicazioni.

Come l'Xperia X1, l'X2 monta uno schermo tattile da 3,5” per una definizione di 800x480 e, mentre il device più anziano imbarcava una fotocamera da 3,2 Megapixels, il nuovo nato gli fa mangiare la polvere scattando immagini a 8,1 MP con una fotocamera arricchita di nuove funzionalità come il geotagging, lo stabilizzatore di immagini, un autofocus e la possibilità di pubblicare video o foto su un blog, oltre allo zoom digitale 16x (contro il 3x dell'X1).

L'Xperia X2 include, infine, un modulo A-GPS associato a Google Maps (e non più WayFinder Navigator) e, sulle reti GSM, la durata di un ciclo di batteria è annunciata per 10 ore in comunicazione e 500 ore in standby.

L'X2 sarà disponibile sul mercato a partire da dicembre prossimo.

04 Settembre 2009