Anche il Bold si fa mini. Arriva Blackberry Bold 9700

RIM

di morse.it
Dopo essere stato ufficialmente presentato dall'azienda canadese Research In Motion, il prossimo smartphone della gamma Blackberry, il “Bold 9700”, è stato svelato – questa volta per errore però – anche dal carrier statunitense T-Mobile che ha pubblicato le prime informazioni in merito a questo nuovo dispositivo comunicante in versione “bignami”.



Battezzato con il nome in codice di “Onyx”, il Bold 9700 è uno smartphone top di gamma compatibile con gli standard 3G e WiFi ed è munito del servizio di Vocal Messaging (negli USA). Fornito poi della classica tastiera Qwerty completa, il nuovo Bold, rilasciato sul mercato con l'applicazione “App World” (cioè l'accesso al negozio di applicazioni di RIM), è anche in grado di accedere ad “Amazon MP3”, lo store di musica online.

Riassumendo, il successore dell'attuale “Bold 9000” dispone delle medesime caratteristiche tecniche racchiuse in quest'ultimo anche se il design risulta oggi più sobrio, e va via la rotella di navigazione (la famosa perla) che lascia il posto al più moderno pad tattile.
Per ora sappiamo che il Blackberry Bold 9700 verrà distribuito negli States dall'operatore T-Mobile a partire da Natale prossimo.

11 Settembre 2009