Motorola lancia lo smartphone con Android "embedded"

DEBUTTI

Droid monta un processore Cortex A8 ed è dotato di una fotocamera da 5 Megapixel con autofocus e flash Led oltre che di un navigatore web che supporta Flash 10

di morse.it
Come previsto, il carrier americano Verizon ha ufficializzato con Motorola lo smartphone Droid, così chiamato perchè basato sulla piattaforma Android di Google (nella versione 2.0 “Eclair”).

Il Motorola Droid possiede uno schermo Lcd tattile da 3,7” per una risoluzione 480x854 Wvga, monta un processore Cortex A8, include una tastiera scorrevole Qwerty, ed è dotato di una fotocamera da 5 Megapixel con autofocus e flash Led oltre che di un navigatore web che supporta Flash 10. Compatibile con Microsoft Exchange, è inoltre dotato di 16GB di memoria interna, accelerometro, batteria da 1400mAh, presa jack audio da 3.5mm e supporta la doppia connettività wireless Bluetooth stereo e WiFi. Il terminale, che pesa 169 grammi, debutteràà in vendita negli Usa a partire dal prossimo 6 novembre ad un prezzo al pubblico di 199Usd con abbonamento di 2 anni.

30 Ottobre 2009