LG sceglie la piattaforma Nokia-Intel per il suo nuovo smartphone

MOBILE

Sarà l'azienda coreana la prima a puntare sulla piattaforma operativa creata da Nokia e Intel. Lo smartphone sarà in commercio in Corea nella seconda metà del 2010

di Davide Lombardi
Sarà della Lg il primo smartphone basato sul software MeeGo, nato dall’unione delle piattaforme operative di Nokia e Intel.
Il modello è Lg Gw990, che già è stato presentato allo scorso Ces di Las Vegas,  e doveva essere lanciato con sistema operativo Intel Moblin.

Display widescreen da 4,8’’, supporto per video Hd 720p, per giochi in 3D, wi-fi, connettività Hspa e una fotocamera da cinque megapixel. Lo smartphone ha 16 Gb di memoria interna e 512 Mb di Ram. Lg Gw990 sarà lanciato in Corea nella seconda metà del 2010 e, a seguire, in altri mercati.

18 Febbraio 2010