Realtà virtuale, Sony scopre le carte: Playstation Vr sul mercato a ottobre

TECNOLOGIA

Il visore sviluppato dalla compagnia giapponese costerà 399 dollari. Oltre 240 sviluppatori coinvolti, 50 giochi disponibili nei primi 12 mesi dal lancio. In arrivo anche il videogame di Star Wars, realizzato con Lucas Film

di Andrea Frollà

Playstation vr arriverà sul mercato a ottobre e costerà 399 dollari. L’annuncio è arrivato dalla sala del keynote di Sony, durante alla Conferenza Mondiale degli sviluppatori di videogame. A darlo è stato il presidente e ceo della compagnia giapponese, Andrew House, che ha tolto il velo dal progetto Morpheus. Dopo la presentazione del visore per la realtà virtuale effettuata lo scorso anno a San Francisco e la rivelazione del nome durante il Tokyo Game Show, Sony ha dunque scoperto le carte.

House ha parlato di una novità “senza precedenti”, che coinvolge “oltre 240 sviluppatori nella produzione di contenuti per Playstation VR”. Il manager ha rivelato che saranno 50 i giochi a disposizione nel corso dei primi 12 mesi dal lancio e tra questi spicca quello realizzato in collaborazione con la Lucas Film interamente dedicato a Guerre Stellari.

Alta frequenza dei fotogrammi, 120 al secondo, e ritardo di tracciabilità dei movimenti del corpo (appena 18 millisecondi) sono le due caratteristiche del visore con cui Sony punta a ritagliarsi un posto importante nel mercato della virtual reality. Anche se la compatibilità ristretta alla sola Playstation 4 potrebbe limitarne la portata di adozione. Il passo di Sony è solo l'ultimo di un gigante hi-tech all'interno di settore in grande fermento, con Samsung già in pista, Microsoft e Google che per ora temporeggiano e Intel che sta affilando le armi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 16 Marzo 2016

TAG: sony, playstation vr, realtà virtuale, giochi, star wars

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store