Arriva dalla Svezia la prima Android-tv

ANTEPRIMA

Batte sul tempo la Google Tv di Sony un'azienda del Nord Europa che promette di combinare le caratteristiche di uno smartphone su uno schermo full Hd

di Roberta Chiti
Verrà dalla terra di Ericsson (e di Ikea) il primo televisore basato su Android. Lo “Scandinavia”, prodotto dall’azienda People of Lava in collaborazione con Designit, azienda tedesca di design, dopo una prima fase beta sarà disponibile in tre versioni: quella da 45 pollici (sarà lanciata a settembre), da 47 e da 55 pollici. Il prezzo si aggirerà, per il modello più piccolo, intorno ai 2mila-2.500 dollari.

Una via di mezzo fra uno smartphone e un televisore full Hd, lo Scandinavia, oltre ad avere connettività Usb, consentirà la navigazione su Internet, lo streaming da siti come YouTube, Facebook e Hulu, l’accesso a servizi come Google Maps.

L’azienda è già in contatto con altri possibili partner e sta promuovendo negoziati con produttori di contenuti. “Incarna tutto quello che ci si può aspettare insieme da uno smartphone che gira su sistema Android e da un full color Hd” dice il Ceo dell’azienda, Christian Svandesson.

06 Aprile 2010