Skylogic,Tooway porta la banda larga in Ucraina

SERVIZI

Da settembre l'operatore locale Datagroup fornirà servizi a consumatori e imprese. Via alla connessione via sat anche nelle scuole

di E.L.
Tooway sbarca in Ucraina. Datagroup, l'operatore di telecomunicazioni locale, ha firmato un accordo con Skylogic per fornire soluzioni a banda larga per i consumatori e le imprese tramite il Ka-Sat. Da settembre dunque Datagroup lancerà il servizio in banda larga per utenti tramite la sua offerta "Boom Internet". Agli utenti verrà garantita una velocità di connessione via sat fino a 10 Mbps in downstream e 4 Mbps in upstream.

"Il satellite Ka-Sat e il servizio Tooway ci permette di offrire agli utenti finali una soluzione Internet corrispondente alle tradizionali tecnologie terrestri, ovunque essi si trovino- spiega Alexander Dancenko, Ceo di Datagroup - Tooway consentirà l'Ucraina per risolvere il problema di Internet e la disuguaglianza tra le città e le comunità remote". Per usufruire del servizio sarà sufficiente dotarsi una piccola parabola satellitare (77 cm) e un modem collegato ad un Pc o Mac tramite una connessione Ethernet.

I clienti business avranno invece la possibilità di soddisfare la richiesta di un bitrate più alto per applicazioni quali reti private, servizi di back-up e monitoraggio remoto (Scada): un sistema avanzato, fornito anch’esso tramite Ka-Sat, aumenterà la velocità a 50 Mbps in downstream e 20 Mbps in upstream.

Il satellite Ka-Sat e Tooway saranno utilizzati da Datagroup per “Internet School”, il programma avviato lo scorso settembre dalla amministrazione regionale di Kiev per colmare il digital divide nelle scuole del territorio.
"Datagroup è il partner ideale per sfruttare nuova generazione di servizi satellitari che si possono immediatamente estendere nelle zone più remote della Ucraina - puntualizza Arduino Patacchini, Ceo Skylogic – Siamo che le nostre tecnologie satellitari e il nostro satellite Ka-Sat siano integrate nel programma di sviluppo dell'economia digitale dell'Ucraina".

21 Giugno 2011