Siglato l'ingresso nella Cloud Security Alliance

INTEROUTE

Interoute ha aderito al Cloud Security Alliance, un'organizzazione no-profit costituita da utenti finali, vendor e altri stakeholder, la cui missione è quella di promuovere l'uso delle migliori procedure volte a fornire garanzie di sicurezza nell'ambito del cloud computing; tra i membri dell'associazione, oltre a numerosi operatori compaiono aziende tecnologiche quali Ibm, Microsoft, Intel, HP, Google, Ebay e altre ancora.

Interoute ha da tempo focalizzato parte della propria attività sullo sviluppo delle soluzioni cloud, come dimostrato dal recente lancio di Unified Ict, la piattaforma che garantisce la gestione dell'intera infrastruttura Ict aziendale come servizio integrato per offrire costi, prestazioni ed efficienza ottimali. La multinazionale è dunque nelle condizioni di sostenere le imprese che vogliono centralizzare e semplificare le propria infrastruttura Ict, al fine di ottenere vantaggi anche in termini di sicurezza.

"Il Cloud Security Alliance e Interoute condividono la stessa filosofia, che è quella di consentire alle imprese di utilizzare i benefici del cloud computing senza doversi preoccupare della sicurezza dei loro dati - sottolinea Simone Bonannini, Ad di Introute - Essere proprietari della più grande rete in Europa per la fornitura di servizi cloud ci dà un grande vantaggio in questo senso, perché possedendo l'infrastruttura siamo in grado di offrire alle imprese una "nuvola privata" e quindi per definizione più protetta e sicura. La nostra adesione al Csa testimonia ulteriormente la volontà sia di tenerci al passo con le best practice e le conoscenze del settore a livello internazionale, che di tradurle in soluzioni a vantaggio delle aziende."

Interoute offre un ampio portafoglio di servizi quali Mpls Vpn, DdoS protection, firewalls e una vasta gamma di soluzioni per hosting e co-location. La certificazione Iso 27001, recentemente conferita alla società per il suo Network Operations and Customer Contact Centre di Praga, copre l'intero portafoglio dei servizi mirati a proteggere le aziende dalle minacce informatiche e dalle possibili vulnerabilità della rete.

"Siamo lieti di accogliere Interoute come membro del Cloud Security Alliance. Il cloud computing sta diventando sempre più un fattore per l'Ict e la sicurezza è una componente fondamentale per le imprese - spiega Jim Reavis, amministratore delegato di Csa - Il contributo di Interoute, come uno dei fornitori leader di soluzioni cloud, sostiene il nostro obiettivo di dimostrare l'impegno dei fornitori di servizi per proteggere i dati critici nel cloud, e i conseguenti benefici".

27 Luglio 2011