Broadcom acquisisce la rivale NetLogic per 3,7 miliardi di dollari

CHIP

L'operazione rafforza la società nel business delle connessioni ultraveloci online per smartphone e tablet

di Giampiero Rossi
Operazione da 3,7 miliardi di dollari per Broadcom, società americana per la produzione di chip wireless che annuncia l'acquisizione della rivale NetLogic Microsystems, produttore di chip per reti 4G.

. L’acquisizione amplia significativamente il portafoglio infrastrutturale di Broadcom con una serie di nuovi prodotti e tecnologie, tra cui i processori multi-core e front-end, ognuno dei quali offre prestazioni elevate. E la rafforza nel mercato della produzione di componenti per reti mobil ad alta velocità.

La transazione dovrebbe concludersi nella prima metà del 2012.

13 Settembre 2011