Asta Lte, rush per gli 800 Mhz. Incassi sopra i 3,3 miliardi

FREQUENZE

Partita ancora accesa, nella 12esima giornata, per la banda di frequenze più pregiata. La gara riprende domani

di M.S.
Incassi sopra i 3 miliardi e 300 milioni nella 12esima giornata di asta per l'aggiudicazione delle frequenze destinate alla banda larga mobile italiana. La competizione si stringe intorno ai lotti nella banda a 800 Mhz.
La gara riprende domani.

Ieri, 11esima giornata, nel corso di 26 diverse tornate, sono stati effettuati 16 rilanci sia per acquisire blocchi di frequenze in banda 800 sia in quella 2600, portando un incremento totale di 931.132.329 euro rispetto alle offerte iniziali, ovvero circa 20 milioni di euro in più rispetto al giorni prima.

15 Settembre 2011