Cellulare nel metrò. Roma "accende" il segnale

LA SVOLTA?

Offrire il servizio di telefonia mobile a bordo dei veicoli e sulle banchine: il progetto capitolino è al palo da anni, ma finalmente qualcosa si muove. Nella tratta della linea A via alla sperimentazione nelle fermate del centro storico

di P.A.
Da ieri i telefonini squillano anche sul metrò di Roma. Lo scrive Il Tempo, aggiungendo che "con stupore alcuni passeggeri della linea A, nel tratto vicino alla fermata Termini, hanno ricevuto chiamate durante il loro percorso in metropolitana".

"Prima hanno guardato il cellulare con curiosità - scrive il quotidiano - poi hanno risposto. La copertura in via sperimentale, per ora solo sulla linea A, è stata attivata grazie a un sistema di antenne specifico per le gallerie che tiene attivo il segnale e consente finalmente di chiamare mentre si viaggia nei vagoni della metropolitana".

L'Assessorato alla Mobilità di Roma Capitale e Atac comunicano che da ieri, in alcune ore della giornata, nelle stazioni della Metropolitana A di Spagna, Barberini e Repubblica, è attivo in fase di test il servizio di copertura radiomobile Gsm e Umts/Hspa degli operatori Telecom Italia, 3 Italia, Vodafone e Wind, che sarà presentato il 26 settembre prossimo.

16 Settembre 2011