Sielte fa shopping in Spagna: acquisita Cotronic

STRATEGIE

L'azienda è stata rilevata dal gruppo svedese Relacom: con l'operazione l'italiana diventa "partner" di Telefonica. L'Ad Caroppo: "Continuiamo la nostra espansione all'estero"

di P.A.
Il gruppo Sielte, specializzato nei sistemi di ingegneria e impiantistica tecnologica, ha rilevato dal gruppo svedese Relacom la Cotronic, società spagnola (partner di Telefonica) attiva nella progettazione, costruzione e manutenzione di reti di telecomunicazioni, con un fatturato intorno ai 35 milioni e 540 addetti. Con questa operazione il gruppo Sielte diviene in Spagna uno dei principali partner di Telefonica, con un organico di mille addetti, 11 sedi operative e un fatturato complessivo superiore agli 85 milioni.

Antonio Caroppo, amministratore delegato di Sielte, ha sottolineato che l’operazione si inquadra nella strategia di diversificazione e di espansione all’estero della società, che nel 2011 supererà i 350 milioni di fatturato consolidato con circa 2900 dipendenti in Italia, Spagna, Romania e Nigeria.

Con un giro d’affari nel 2011 di 350 milioni e 2900 dipendenti in Italia e all’estero, Sielte progetta, realizza, installa e gestisce sistemi e reti di telecomunicazioni, sistemi tecnologici e impiantistici per il comparto energetico, sistemi per la sicurezza e l’infomobilità nelle reti ferroviarie, autostradali, aeroportuali e per la navigazione.

Sielte ha la direzione generale a Roma, e centri operativi dislocati in tutta la penisola; ha inoltre sedi in Romania, Nigeria, Spagna e presidi in Tunisia, Algeria, Emirati Arabi e a breve in Libia.

30 Settembre 2011