Blackberry, va in tilt il servizio di e-mail

IL BLACK OUT

Black out dei server Rim: da questa mattina impossibile ricevere ed inviare posta elettronica tramite smartphone. Il disservizio probabilmente causato dai procedimenti di aggiornamento del sistema Bis

di E.L.
Milioni di Blackberry fuori servizio in tutto il mondo: il blackout del servizio mail dello smartphone ha toccato non solo l'Europa ma si è esteso al Medio Oriente, all'Africa e all'India. La conferma del disservizio, che dalle ore 11,00 (ora italiana) ha reso impossibile inviare e ricevere posta elettronica, è arrivata alle 16 sul canale ufficiale di Tim su Twitter: "Problemi con servizi Bis BlackBerry: è in corso un disservizio sul server Rim, la compagnia canadese che produce l'apparecchio, che coinvolge tutti gli utenti europei. Vi teniamo aggiornati".

Il blackout potrebbe essere dovuto al processo di aggiornamento dei sistemi Bis del produttore al quale tutti gli operatori si appoggiano per fornire la connettività ai telefonini BlackBerry. Il disservizio si era verificato già la settimana scorsa e aveva riguardato gli utenti Tim. Secondo il Telegraph il problema sarebbe dovuto in particolare a un malfunzionamento in uno dei centri dati a Slough, in Gran Bretagna.

Disservizi sono stati segnalati anche in Bahrein, Egitto e Sudafrica.  Il Blackberry ha un suo servizio al quale si collega per scaricare la posta sui vari client esterni dei clienti collegati all'operatore telefonico scelto. Questo sistema si chiama, appuntro, Bis. Di recente a livello europeo è stato effettuato un aggiornamento alla versione 4.2 del sistema utilizzato dal Blackberry.

10 Ottobre 2011