Asta Lte, Lega: surplus torni al settore Ict

MANOVRA

Presentata da Jonny Crosio e Davide Caparini una risoluzione in commissione Trasporti della Camera: "Parte delle maggiori entrate derivanti dalla gara siano destinate a interventi strategici nel settore delle Tlc e a risarcimento del sistema delle tv locali"

di M.S.
Risoluzione in commissione Trasporti della Camera di Jonny Crosio e Davide Caparini (Lega) per impegnare il Governo a garantire che una parte delle maggiori entrate derivanti dalla gara di assegnazione delle frequenze sia destinata al ministro per lo Sviluppo economico per interventi a sostegno del settore delle telecomunicazioni, sia a livello infrastrutturale che localmente.

'La modernizzazione del Paese passa anche dalle infrastrutture telematiche necessarie per rendere competitive le nostre aziende sul mercato internazionale e migliorare la qualita' della vita. Con una risoluzione in Commissione Trasporti e Telecomunicazioni della Camera - spiegano - chiediamo che le maggiori entrate per 1,6 miliardi di euro derivanti dalla gara per l'assegnazione delle frequenze per l'Lte siano destinate a interventi strategici nel settore delle telecomunicazioni e per risarcire il sistema delle televisioni locali che svolgono un ruolo importante per l'informazione ai cittadini, per il quale la legge aveva espressamente previsto misure compensative'.

19 Ottobre 2011