Moody's taglia il rating alle Tlc europee

CRISI DEL DEBITO

L'agenzia si attende un calo dei ricavi del 5% e rivede l'outlook da stabile a negativo. Pesano la crisi del debito e le pressioni normative

di F.Me.
Moody's taglia il rating delle Tlc europee. Secondo l'agenzia "sarà difficile per le telco europee far crescere i ricavi nei prossimi mesi". "Dalle singole società ci attendiamo da un calo del 5% a una crescita del 2% nei prossimi 12 mesi", spiega Carlos Winzer, analista di Moody's e autore del un rapporto che taglia da stabile a negativo l'outlook del settore. La causa sono i fattori macroeconomici, aggravati dalla crisi del debito oltre alle pressioni normative e competitive che perdurano. Per il settore significa un calo medio dei ricavi tra l'1-2%.

29 Novembre 2011