L'1% degli utenti mobili genera oltre la metà del traffico dati globale

ARIESO

Secondo stime di Arieso è in forte aumento l'uso di laptop e chiavette Usb. E un terzo delle connessioni avviene via smartphone. Ancora bassa la quota dei tablet, ma siamo solo all'inizio

di P.A.

Secondo stime della società di ricerca Arieso, l’un percento degli utenti mobile genera più del 50% del traffico dati globale. Secondo Arieso, società che lavora per conto di carrier europei e americani nonché aziende di networking come Ericsson ed Nsn, nel 2009 il 3% degli heavy users generava il 40% del traffico dati mobile, mentre oggi il 3% degli heavy users produce il 70% del traffico complessivo.

L’un percento degli heavy users fa un uso pesante di laptop e modem Usb, con il 64% dei dati generato dall’un percento di utenti pesanti di modem Usb. Fra gli heavy users, il 33% del traffico generato dall’un percento di heavy users deriva da smartphone e il 3% dall’utilizzo di tablet.

Gli utenti dell’iPhone 4S consumano tre volte più dati rispetto a quanto facevano gli utenti dell’iPhone 3G e il doppio degli utenti dell’iPhone 4. All’origine dell’aumento di traffico dati l’introduzione da parte di Apple di Siri, il personal assistant digitale dell’iPhone 4S.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 16 Gennaio 2012

TAG: Traffico dati, smartphone, tablet, Usb, mobile, iPhone

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store