Porte aperte ai consumatori

WIND

Si è svolto a Roma l’incontro conclusivo del progetto OpenWind 2011, l’iniziativa, alla sua terza edizione, realizzata nell’ottica della trasparenza dei rapporti tra Wind e le associazione dei consumatori. L’incontro ha visto la partecipazione del management di Wind insieme ai responsabili nazionali delle associazioni dei consumatori.

Questa edizione è stata organizzata in due moduli distinti: nel primo, l’attenzione è stata focalizzata sull’infrastruttura di rete di Wind anche attraverso visite mirate ad alcuni centri tecnologici; nel secondo, sono state affrontate alcune tematiche che, dall’analisi delle conciliazioni paritetiche gestite da Wind, risultano essere di particolare interesse per le associazioni dei consumatori, quali le procedure di migrazione dei clienti della rete fissa.

I contenuti di questa ultima edizione hanno rappresentato la naturale evoluzione di un percorso iniziato nel 2009 che ha visto al centro dell’attenzione, prima, i punti vendita ed i call center di Wind e, dopo, l’organizzazione interna dell’azienda con particolare attenzione alle strutture che interagiscono con il consumatore nei vari stadi di ideazione, vendita e gestione dei servizi offerti da Wind.

Il progetto OpenWind da tre anni consente alle associazioni dei consumatori di verificare il costante sforzo di Wind per il miglioramento della qualità fornita sui propri servizi, arricchendosi ogni anno di nuovi contenuti e adattandosi sempre più al linguaggio e alle esigenze dei consumatori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 20 Gennaio 2012

TAG: wind, consumatori

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store