Hansenet, la vendita è vicina. In gara anche Telefonica

TLC

L'offerta è stata presentata il 20 aprile. L'obiettivo di Telefonica è accaparrarsi anche i 2,3 milioni di clienti di Hansenet

“Abbiamo presentato un’offerta per Hansenet e nelle prossime settimane vedremo come si concluderà il processo di vendita”. Così l’amministratore delegato di O2 in Germania, Renè Schuster, in un’intervista rilasciata al magazine tedesco “Focus” ha confermato l’interesse di Telefonica, gruppo di cui fa parte l’operatore O2 ad acquistare l’operatore di banda larga controllato da Telecom Italia. L’offerta è stata presentata il 20 aprile scorso.

L’obiettivo di O2, nato nel Regno Unito ma che in Germania ha raggiunto quasi i 16 milioni di clienti è quello accaparrarsi anche i 2,3 milioni di utenti Hansenet. In gara anche Vodafone e l’altra tedesca, United Internet.
La dismissione della controllata di Telecom Italia che opera nel nord del Paese e della cui vendita si occupa per conto di Telecom Morgan Stanley, rientra nel piano industriale al 2011 annunciato da Franco Bernabè la primavera scorsa.
Hansenet vale un miliardo di euro e per Telecom sarebbe l’occasione di iniziare a rimettere in sesto i conti anche in vista del 6 agosto data nella quale si riunirà il consiglio d’amministrazione per l’esame della semestrale.

Altri appuntamenti che potrebbero giocare un ruolo importante nell'acquisizione da parte della società spagnola di Hansenet sono la sentenza - fissata a giorni – relativa al presidente di Telefonica, Cesar Alierta, imputato di insider trading relativo al suo precedente incarico con Tabacalera. Il procedimento dovrebbe concludersi con la prescrizione.
L’altro, invece, riguarda il bilancio della compagnia spagnola, che il 30 luglio comunicherà i dati relativi al secondo trimestre.

15 Luglio 2009