Money transfer, intesa Wind-Western Union

SERVIZI MOBILI

I clienti dell'operatore potranno effettuare le operazioni di trasferimento di denaro direttamente dai cellulari grazie a una suite che include app e sms. Ibarra: "Un servizio rapido e conveniente"

di F.Me.

Il trasferimenti di denaro si fa via cellulare. Grazie all’accordo tra Western Union e Wind i 21 milioni di clienti dell’operatore potranno presto effettuare operazioni di Money Transfer veloci e comode attraverso Western Union, direttamente dai propri cellulari utilizzando la suite di servizi Wind che include app e sms.

“Siamo molto orgogliosi di essere il primo operatore di telefonia mobile in Italia a fornire ai nostri clienti un servizio di Money Transfer a circuito aperto -  sostiene Maximo Ibarra, direttore della Business Unit Consumer di Wind - Il nostro ampio portafoglio è arricchito ulteriormente da questo servizio innovativo, che permette ai clienti, non solo di comunicare, ma anche di inviare denaro all’estero in modo rapido e conveniente. Questi elementi chiave riflettono il posizionamento e la strategia di Wind, e la partnership con Western Union garantisce che i nostri clienti abbiano accesso a un servizio di Money Transfer via cellulare globale”.

Gli utenti potranno inviare denaro da carte prepagate, carte di credito e di debito; i destinatari potranno ritirare il denaro in contanti in più di 450.000 centri Western Union in 200 Paesi e regioni del mondo.

“Questa è una fantastica alleanza, che renderà ancora più facile per i clienti in Italia inviare denaro all’estero e aprire le porte a una maggiore inclusione finanziaria - commenta Diane Scott, direttore finanziario e Presidente di Western Union Ventures - Il nostro obiettivo è di consentire alle persone di inviare e ricevere denaro ovunque si trovino e in qualsiasi momento. Stiamo innovando nuovi prodotti e servizi che consentono ai nostri clienti di finanziare operazioni ovunque vogliano, e quest’alleanza con Wind è un esempio di tale strategia”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 27 Febbraio 2012

TAG: wind, western union, maximo ibarra, money transfer

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store