Nuovo iPad, in Italia dal 23 marzo

IL LANCIO

Più veloce, più connessa e ad altissima definizione: debutta la tavoletta di terza generazione, allo stesso prezzo della versione bis

di P.A.

Più veloce, più connesso, più leggibile. Il nuovo iPad è ad altissima definizione, un milione di pixel in più della migliore tv ad in HD, il quadruplo dei pixel dell’iPad 2. E’ dotato quindi di un display di gran lunga più nitido della precedente versione e garantisce maggior velocità di comunicazione, secondo il Wall Street Journal. Il nuovo dispositivo è stato presentato ieri a San Francisco dal Ceo della Apple Tim Cook, che lo ha battezzato semplicemente “nuovo iPad”, spegnendo la ridda di voci sul nome che ha acceso la vigilia dei bookmaker. Il dispositivo sarà disponibile a partire dal 16 marzo in Usa e altri 10 Paesi e sbarcherà in Italia il 23 marzo. Negli Usa il prezzo base è 499 dollari, come l’iPad 2, il prezzo in euro non è stato ancora definito.

Munito di Retina Display, schermo full HD – la risoluzione più alta mai vista su un dispositivo portatile – processore A5X, con grafica dual core (il doppio più veloce dell’A5 dual core dell’iPad 2). Alcune novità, come la possibilità di dettare testi con un bottone microfono sulla tastiera virtuale e la compatibilità con l’Lte, non riguardano ancora l’Italia. Peso e spessore del tablet aumentano, per colpa del “maxi schermo” e della batteria più pesante, necessaria per supportare Lte e reggere consumi superiori. Il tempo di vita della batteria è di 9 ore su reti 3G e 10 ore su 4G.

Leggermente più sottile e pesante, il tablet è molto simile all’iPad 2. Il dispositivo ha gli stessi prezzi del fratello maggiore: 499 dollari per la versione Wi-Fi o 629 dollari per il modello che possiede anche la connessione come i cellulari. Il nuovo iPad avrà la stessa velocità wireless di un 4G, che è 10 volte più veloce della 3G dell’iPad 2. Sarà compatibile con le reti Lte e un microprocessore con una grafica più potente che contribuisce a rendere i videogiochi più realistici.

Intanto, Apple abbasserà il prezzo dell’iPad 2 a 399 dollari, nel tentativo di espandersi sul mercato. Così come l’iPad 2, il nuovo tablet sarà venduto negli Usa da Verizon Wireless e AT&T.

Tim Cook, 51 anni, ha aperto l’evento parlando “dell’era post-pc” e del dominio della sua società in essa, sottolineando la sua gamma di prodotti: iPod, iPhone e iPad. “Il computer non è più il centro del mondo digitale ma è piuttosto solo uno strumento”, ha affermato il Ceo. iPhone, iPod e iPad rappresentano ormai il 76% dei ricavi della Mela.

L’evento ha segnato il lancio del primo prodotto dalla morte del co-fondatore Steve Jobs e il secondo da quando, lo scorso agosto, Cook è stato nominato Ceo del gruppo. Come l’ultimo iPhone presentato a ottobre, ble innovazioni del nuovo iPad sono piu’ che altro nel software e Apple ha dovuto mostrare la loro natura.

Durante l’evento, Apple ha inoltre riferito che, sempre il 16 marzo, sarà messa in vendita una nuova versione del dispositivo Apple tv da 99 dollari, dotato di una maggiore risoluzione. Il prodotto, che consente di trasporre i video dalla rete sui televisori tradizionali, appare inoltre con una nuova interfaccia e permette di sincronizzare film acquistati da iTunes sui dispositivi Apple.

Dalla sua introduzione nel 2010, l’iPad e i prodotti e i servizi ad esso legati hanno dato un grosso contributo al successo della società, che ha più che raddoppiato le vendite dei suoi dispositivi a 15,4 milioni di unità nel trimestre che si è chiuso a dicembre. Malgrado le numerose rivali, Apple continua a dominare il mercato dei tablet, avendo venduto finora oltre 50 milioni di iPad.

Invece, rivali come Dell e Hewlett-Packard hanno ritirato i loro tablet da alcuni mercati e attendono una nuova versione del sistema operativo di Microsoft Windows prima di far debuttare i loro ultimi modelli.

Sebbene i nuovi dispositivi a sistema operativo Android di Google, come il Kindle Fire di Amazon.com da 199 dollari siano stati aggiornati costantemente, le vendite sono state “modeste” spiega Toni Sacconaghi, analista di Sanford C. Bernstein & Co. La concorrenza all’iPad ha finora “mancato di fortuna”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 08 Marzo 2012

TAG: nuovo ipad, tim cook

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store