Con Sourcefire per rafforzare la sicurezza on the cloud

INTEROUTE

Interoute potenzia da oggi i propri servizi di sicurezza gestita grazie a Sourcefire, azienda attiva nel settore delle soluzioni di cybersecurity solutions. Grazie a questa partnership Interoute potrà integrare il Next-Generation Intrusion Prevention Systems (Ngips) all'’interno della propria nuvola privata pan europea, per fornire ai clienti una piattaforma di servizi di sicurezza scalabile e gestita.
 
Il nuovo Managed Security Service di Interoute fornirà alle aziende una soluzione avanzata, scalabile e altamente sicura che può essere facilmente implementata su una ’enorme piattaforma cloud in Europa.

La soluzione Ngips di Sourcefire integra infatti una conoscenza real time del contesto in cui si trova l'utente per identificare con accuratezza la causa e la severità degli attacchi informatici per aiutare l'IT delle aziende a reagire più velocemente e con efficacia. Utilizzando la NGIPS di Sourcefire, il nuovo servizio di Interoute aumenterà la qualità della protezione dei dati clienti riducendo al contempo la complessità di tali operazioni. I clienti di Interoute avranno inoltre accesso a tutta una serie di informazioni primarie e necessarie a processi di compliance e di reporting necessari ad esempio nei processi di certificazione tipo Iso 27001, Pci Dss, e Isae 3402. 

"Abbiamo integrato la Ngips Sourcefire nella più grande nuvola privata in Europa, combinando la sicurezza insita nella nostra rete con le protezioni tecnologiche avanzate fornite da Sourcefire - spiega Jeff Finch, Security Services Product Manager di InterouteJIl risultato è una soluzione di sicurezza gestita enormemente flessibile che fornisce ai clienti una protezione proattiva per i loro dati sensibili in ambito cloud. La soluzione Sourcefire ci offre totale visibilità e trasparenza operativa di tutti i servizi attivi in tempo reale. Questo ci rende in grado di fornire reporting accurate al minuto, di rispondere adeguatamente ad attacchi informatici, proteggendo i dati dei nostri clienti con gli standard di compliance più elevati".
 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Marzo 2012

TAG: interoute, sourcefire, cloud, jeff finch

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store