Contratto da 200 mln di dollari con Anglo American

BT

BT firma un contratto globale di servizi di rete e IT gestiti con Anglo American, una delle più grandi compagnie minerarie del mondo. Il contratto copre tutte le esigenze di networking di Anglo American in diverse centinaia di località in tutto il mondo e ha un valore di circa Usd 220 milioni per i prossimi 5 anni. BT metterà in campo le soluzioni di rete intelligente di BT Connect per soddisfare le esigenze di Anglo American in 15 paesi di Africa, America Latina, Asia ed Europa, comprese le sedi remote in aree minerarie, che saranno collegate utilizzando una serie di tecnologie, dall’ Ethernet alla Mpls, dal satellite all’accesso a microonde.

Per massimizzare le prestazioni della rete e dare priorità alle applicazioni business-critical di Anglo American, il servizio BT Connect Applications sarà rilasciato in 65 sedi in tutto il mondo.

Il contratto prevede l’accesso globale a Internet, inclusa una soluzione di accesso remoto sicuro per i lavoratori con esigenze di mobilità.

Bas Burger, presidente Global Commerce, BT Global Services, ha dichiarato: "Siamo molto orgogliosi di essere in grado di aiutare leader globali quali Anglo American ad abilitare, proteggere e gestire flussi di informazioni nel perseguimento della semplificazione dei processi di business e dell'efficienza operativa. Nell'attuale situazione economica, i clienti stanno spingendo per i processi di produzione più snella, sull’ottimizzazione di operazioni di supply chain, su un tasso accelerato di innovazione e su una migliore collaborazione con fornitori e clienti su scala globale. Il nostro portafoglio  servizi e i nostri investimenti in economie in crescita in tutta l'Asia Pac, l’America Latina, il Medio Oriente e l’Africa sono studiati per supportare la strategia di organizzazioni globali come Anglo American. "

©RIPRODUZIONE RISERVATA 11 Aprile 2012

TAG: BRITISH TELECOM, anglo american

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store