L'Emilia Romagna spinge la diffusione dell'Ict nelle Pmi

ICT VALUE NETWORKS

L'agenzia regionale Ervet fra i partner del progetto europeo Ict-Vn per lo sviluppo di reti di piccole e medie imprese. In campo la soluzione Spesa Pronta per gli acquisti online da parte delle aziende locali

Promuovere l’introduzione dell’Information and Communication Technology, ovvero le tecnologie Ict, e la creazione e sviluppo reti di piccole e medie imprese. E’ questo il principale obiettivo di Ict-VN (Ict Value Networks), un progetto triennale di iniziativa regionale nell’ambito del programma Interreg Ivc, che ha preso il via nel gennaio 2010 e si protrarrà fino a dicembre 2012. Il progetto vede la partecipazione di 10 partner provenienti da 9 paesi: Spagna, Grecia, Italia (con Ervet, l'agenzia dell'Emilia Romagna in prima linea), Malta, Danimarca, Belgio, Slovenia, Ungheria, Irlanda) e si concentra su tre settori: agro-alimentare, turismo, commercio e servizi.

Attraverso l’identificazione, analisi e selezione di buone pratiche di reti di Pmi negli ultimi due anni si è lavorato per scambiare esperienze fra le regioni partner. Il progetto ha privilegiato buone pratiche appartenenti ai settori turismo, agroalimentare, commercio e servizi. Grande rilevanza hanno assunto anche le politiche attuate dalle amministrazioni regionali per la promozione e la diffusione di tecnologie Ict tra le Pmi.

Fino ad oggi la selezione è stata effettuata ad opera dei partner (ciascuna regione cederà una buona pratica e contestualmente ne acquisirà un’altra), sono state effettuate visite studio per analizzare approfonditamente le esperienze ed i contesti socio economici territoriali in cui esse avvengono; oggi, ciò che resta da fare è preparare ed adattare le esperienze per introdurle nelle regioni riceventi.

Ervet, in qualità di partner e di agenzia della regione Emilia-Romagna, ha avviato il processo di scambio con la Slovenia, regione di Norther Primorska e cederà l’esperienza Spesa Pronta, acquisendo in cambio Bank of Tourism Potential.

Spesa Pronta è un servizio di spesa on-line nato a Castellarano su iniziativa dell’amministrazione comunale, nell’ambito dell’iniziativa Castellarano Sostenibile. Spesa Pronta offre ai dipendenti delle aziende locali la possibilità di fare la spesa in line, acquistando line i prodotti locali prodotti dalle aziende agricole e dalle botteghe del territorio, consentendo loro di risparmiare tempo e diminuire gli sposamenti. Si ottiene in questo modo al tempo stesso di promuovere la produzione locale, incentivando i consumi di prodotti genuini, migliorare le abitudini alimentari dei consumatori, diminuire gli spostamenti in automobile così ottenendo un risparmio dei consumi di carburante ed il conseguente miglioramento della qualità dell’aria. Spesa pronta promuove la sperimentazione di forme di e-commerce al livello di una piccola pubblica amministrazione, a costi sostenuti, al tempo stesso sostenendo un’azione concreta di responsabilità sociale da parte delle imprese coinvolte e dei cittadini.

L’esperienza selezionata per essere acquisita dall’Emilia-Romagna è Bank of Tourism Potential, un progetto destinato allo sviluppo del settore turistico sloveno, che utilizza anche le Ict (database, portale) come strumento di comunicazione e scambio. Il portale on-line permette di inserire al proprio interno idee imprenditoriali, ricerche di partner, opportunità finanziarie, consigli. E’ promossa dall’università di Primorska, dal Ministero dell’economia, e dall’ente di promozione turistica sloveno con la finalità di agevolare lo scambio di idee per lo sviluppo del settore turistico, e creare un punto di incontro tra ideatori, stakeholder e intermediari finanziari.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 10 Maggio 2012

TAG: emilia romagna, ervet

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store