Microsoft sfida l'iPhone e lancia i cellulari Windows

DEVICE

Dal prossimo 6 ottobre saranno lanciati sul mercato i nuovi device in partnership con Htc, Samsung, Sony-Ericsson, Hp e Toshiba

Microsoft attacca l'iPhone e annuncia il lancio dei cellulari Windows per il prossimo 6 ottobre. La società di Redmond ha annunciato oggi in una nota che sui device verrà installato Windows Mobile 6.5, il sistema progettato per gli smartphone.
Il lancio sul mercato avverrà in partnership con una ventina di operatori telefonici e di produttori di telefonini, fra i quali Htc, Samsung, Sony-Ericsson, Hp e Toshiba. Per i nuovi cellulari Windows Microsoft propone “un'interfaccia migliorata e più facile da utilizzare, funzionalità di navigazione più efficaci e servizi che portano notevole valore aggiunt – fanno sapere da Redmond -. Fra questi ‘Microsoft My Phone’, il servizio gratuito di sincronizzazione e salvaguardia dei dati. Il nuovo sistema di ricerca, invece, consentirà l'accesso a multiple applicazioni, come Facebook, MySpace e Zagat”.

In Europa Microsoft si appoggerà a operatori mobili del calibro di Orange, Deutsche Telekom e Vodafone mentre negli Usa saranno operativi At&t, Bell Mobility, Sprint e Verizon Wireless.
“Il cellulare Windows - spiega Todd Peters, corporate vice president del Mobile Communications Marketing Group di Microsoft, - offre un telefono che serve a soddisfare tutte le necessità, mantenendo gli utilizzatori connessi alle persone e alle informazioni a cui tengono di più”.

01 Settembre 2009