Lte, a fine anno una rete commerciale in Belgio

CLEARWIRE

Clearwire Belgium introdurrà anche servizi a valore aggiunto. Già firmati i contratti per 170 siti

Clearwire Belgium introdurrà una rete commerciale Lte entro la fine dell'anno. Lo segnala Datanews precisando l’operatore lancerà anche servizi a valore aggiunto. Le attività operative di Clearwire, così come l’unità Mac Telecom, sono state vendute in maggio a TechMax, una società di proprietà di Max Heilbron. Heilbron ha spiegato che Clearwire ha una licenza 3,5 GHz che può essere utilizzata per fornire 4G Lte, uno standard Td Lte che in Belgio sta testando Datang.

Clearwire ha 130 antenne operative in Belgio. I contratti sono stati firmati per più di 170 siti. L'operatore è attualmente attivo a Louvain, Bruxelles, Hal, Alost, Vilvorde e Gand e copre 1,2 milioni di persone nel paese.

Heilbron punta a raggiungere una copertura 40 per cento della popolazione più presto possibile. "Ma la copertura completa ci costerebbe troppo tempo e denaro per il momento", ha aggiunto.

Inoltre 3StarNet, fornitore Voip, altra azienda di proprietà di Heilbron, sta attualmente testando Il Td-Lte di Datang su quattro siti in Belgio, di cui uno in Vallonia e tre a Bruxelles mentre la sede di Mons è già operativa. Datang sta progettando di distribuire al più presto Il Td Lte a 2.6 Ghz con un altro partner che sarà probabilmente China Mobile. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 25 Maggio 2012

TAG: lte, belgio, clearwire

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store